porno sikis porno film izle porno video sikis izle eskişehir escort anal porno izle escort istanbul sex film

Home » Posts tagged 'sondacase'

Tag Archives: sondacase

SONDAcase: gli appuntamenti di fine 2017

Confermiamo tre nuove date per il format SONDAcaseUn’evoluzione delle tradizionali interviste di SONDAinONDA, in cui si tralasciano un po’ le parole e le domande per dare più spazio alla musica, ospitando ogni volta un artista di Sonda in uno showcase acustico, un mini live con cui presentare in maniera più completa la propria musica.

I prossimi appuntamenti:
– giovedì 26 ottobre: Vampa 
 giovedì 23 novembre: Padre Gutierrez 
– giovedì 13 dicembre: Give Vent 

Gli showcase, aperti al pubblico e ad ingresso gratuito, si terranno presso il Centro Musica/71MusicHub di Via Morandi 71 a Modena, alle ore 19.
L’ingresso del pubblico è consentito dalle 18.30 alle 19 poi le porte verranno chiuse per facilitare la registrazione audio/video dello showcase.

I live di Sonda visti da voi: One Glass Eye

ONE GLASS EYE

Dicembre 2016, puntata zero per SONDAcase

one-glass-eye-2E’ una vecchia conoscenza di SONDA, Francesco Galavotti, chitarrista modenese che abbiamo già potuto conoscere con la sua band e che negli ultimi anni si presenta con il moniker One Glass Eye, progetto solista con un album all’attivo intitolato “Elasmotherium”. Della sua esperienza musicale ci racconta che “canto e suono la chitarra da quando avevo 12 anni. Il primo concerto è stato sul palco della scuola media, davanti ai miei compagni di classe, con la voce tremante e le mani sudate. Poi sono arrivate le prime band, tra cover e tentativi di brani originali. Ora, a 23 anni, suono con un gruppo che si chiama Cabrera, in cui urlo e mi sfogo dietro alla chitarra elettrica, mentre in veste di solista preferisco le melodie malinconiche e gli arpeggi nostalgici”. Questa volta però vi parliamo di One Glass Eye perché è stato il primo progetto musicale ad essere coinvolto nel nuovo format di SONDA intitolato SONDAcase, un’emanazione delle consuete interviste di SONDAinONDA che giò conoscerete, pensato come uno showcase live in cui lasciare maggiore spazio alla musica, davanti a un pubblico ristretto e selezionato. “Trovo che il format sia sicuramente un’iniziativa da portare avanti e alla quale partecipare, un altro bellissimo strumento offerto da SONDA per permettere agli artisti iscritti di esprimersi e ai modenesi di scoprire musica nuova tra gli spazi del Centro Musica. Sono stato molto soddisfatto del mio showcase, si è creato un ambiente intimo e confortevole che ha permesso a tutti di godere appieno dell’esperienza, in un clima rilassato e raccolto. Particolarmente emozionante per me è stata la presenza dei miei genitori, che nonostante abbiano assistito negli anni a parecchi miei concerti, non mancano mai di trasmettermi vibrazioni positive. Poi sul finale si è rotta una corda, ma sono cose che succedono”. I video di SONDAcase, sia quello di One Glass Eye che gli altri in arrivo a breve, sono disponibili sul sito di SONDA sul canale YouTube del Centro Musica di Modena.

SONDAcase: FUXIMILE

I Fuximile sono una band pop modenese attiva dal 2001. Pubblicano il primo disco Homo Faber nel 2004 e negli anni a venire sono premiati in diversi concorsi nazionali come Area Sanremo, RockTonda, Rockin’ Enza, Avis Factor.

Per SONDAcase i Fuximile presentano il singolo Short Message Service assieme ad alcuni nuovi brani che fanno già parte degli ultimi live, oltre ad anticipare il titolo del prossimo singolo che lanceranno a breve con un videoclip.

SONDAcase: FABRIZIO LUGLIO

Fabrizio Luglio è un cantautore piemontese che vive a Bologna. A metà anni ’90 fonda la band rock-progressive Incommunicado con la quale vince diversi concorsi a livello nazionale e partecipa alla Biennale dei Giovani Artisti del ’97. Il loro ultimo lavoro discografico è “Musica per gerani” uscito nel 2011. Negli anni a venire porta avanti il progetto solista e nel 2016 pubblica il cd “Senza Disturbare”.

I brani presentati durante questo SONDAcase sono prevalentemente tratti da quest’ultimo lavoro; in chiusura Feriti ma vivi che è stato inserito nella prima compilation del Progetto Sonda – Sonda Vol.1

SONDAcase – LAST

I LAST nascono ufficialmente nel 2014 con l’obiettivo di proporre un pop in italiano influenzato da synth e sonorità internazionali. Alex Fiorito (voce, chitarra acustica, autore), Sara Ferrari (chitarra elettrica, cori, autrice) e Riccardo Lodi (batteria) si conoscono da oltre 10 anni e possono essere considerati i “veterani” del gruppo. Dopo vari cambi di formazione, i LAST trovano finalmente un equilibrio con Francesco Landi (chitarra solista, cori, autore, arrangiatore) e Valerio Bettuzzi (basso).

Per il quinto episodio di SONDAcase i LAST presentano un set che verte per la maggior parte sull’ultimo lavoro “Emozioni distorte”, con brevi virate sull’ep d’esordio “Punto fisso”.

 

SONDAcase: gli appuntamenti di aprile e maggio

Confermiamo tre nuove date per il format SONDAcase. Un’evoluzione delle tradizionali interviste di SONDAinONDA, in cui si tralasciano un po’ le parole e le domande per dare più spazio alla musica, ospitando ogni volta un artista di Sonda in uno showcase acustico, un mini live con cui presentare in maniera più completa la propria musica.

I prossimi appuntamenti:
– giovedì 13 aprile: Last
 giovedì 27 aprile: Fabrizio Luglio
– giovedì 18 maggio: Fuximile

Gli showcase, aperti al pubblico e ad ingresso gratuito, si terranno presso il Centro Musica/71MusicHub di Via Morandi 71 a Modena, alle ore 19.
L’ingresso del pubblico è consentito dalle 18.30 alle 19 poi le porte verranno chiuse per facilitare la registrazione audio/video dello showcase.

SONDAcase – Emiliano Mazzoni

Emiliano Mazzoni è un cantante e autore modenese, per la precisione di Piandelagotti, un paese di montagna a 1200 metri.
Nel 2000 fonda gli InLimine e successivamente i Comedi Club: tre dischi autoprodotti, numerose apparizioni nei festival nazionali, un minitour europeo nel 2010.

L’esperienza solista inizia nel 2011 dopo alcuini concerti test in versione voce/piano.
“Ballo sul posto” è il primo cd al quale fa seguito, nel 2014, “Cosa ti sciupa”, entrambi prodotti da Luca Rossi, ex Ustmamò.

Per il quarto episodio di SONDAcase Emiliano Mazzoni presenta alcuni brani del suo ultimo lavoro “Profondo Blu” uscito a metà 2016, oltre a un episodio tratto dal disco precedente.

SONDAcase – Giack Bazz

Federico Giacobazzi, in arte Giack Bazz, classe 1994, inizia a suonare la chitarra e cantare nel 2003. Con il passare degli anni l’attività di cantautore lo porterà ad approcciarsi da autodidatta a diversi strumenti e a fondare i progetti Peter Piper e Un Complicato Complesso.

Si esibisce negli spazi del Centro Musica  vestendo i panni da solista, con un sound che si crogiola tra il folk rock condito da effetti nella performance live. Il risultato è un indie cantautorale, minimale quanto intenso.

Per il terzo episodio di SONDAcase Giack Bazz presenta “Childhood Dream”, uscito il 10 giungo 2016, un album colmo di simbolismi che tratta della travagliata infanzia dell’artista.

SONDAcase – Pat

Per il secondo episodio di SONDAcase abbiamo ospitato Pat (Patrizio Pastorelli) e il suo rock dalle sfumature indie e brit pop.
Nella scaletta anche alcuni pezzi di ”Easy to remove”, ultima fatica del cantautore modenese, riarrangiati per l’occasione in chiave acustica.

SONDAcase: gli appuntamenti di febbraio e marzo

Dopo l’esperimento della puntata zero con One Glass Eye, Sonda conferma il nuovo format SONDAcase. Un’evoluzione delle tradizionali interviste di SONDAinONDA, in cui si tralasciano un po’ le parole e le domande per dare più spazio alla musica, ospitando ogni volta un artista di Sonda in uno showcase acustico, un mini live con cui presentare in maniera più completa la propria musica.

I prossimi appuntamenti:
– giovedì 9 febbraio: Pat
 giovedì 2 marzo: Giack Bazz
– giovedì 30 marzo: Emiliano Mazzoni

Gli showcase, aperti al pubblico e ad ingresso gratuito, si terranno presso il Centro Musica/71MusicHub di Via Morandi 71 a Modena, alle ore 19.
L’ingresso del pubblico è consentito dalle 18.30 alle 19 poi le porte verranno chiuse per facilitare la registrazione audio/video dello showcase.