porno sikis porno film izle porno video sikis izle eskişehir escort anal porno izle escort istanbul sex film

Home » Gli ascolti di Sonda 2016 » A-F » Freeraggio: A more blue

Freeraggio: A more blue

FreeraggioOKNuovo album e nuove atmosfere per i Freeraggio, quartetto di Pieve di Cento nato alla fine degli anni ‘90 e ri-nato in questa sua nuova veste nel 2009. Nuove atmosfere perché in questo “A More Blue”, pur rimanendo intatte le fascinazioni per un certo rock psichedelico, entrano nella musica dei Freeraggio anche una buona dose di influenze blues, rock, funk che vanno a comporre un sound ambivalente. Fondamentalmente crudo come il blues, ma profondo e aperto come da tradizione floydiana, questo mix di suoni si innesta su brani ben scritti e sorretti in maniera impeccabile dalla voce di Selene Recca, che nei momenti più pop dell’album ricorda quasi una Carmen Consoli dei tempi d’oro. Curiosa la scelta di realizzare parte della scaletta in inglese e parte in italiano, e bisogna rilevare che è proprio nella lingua madre che i Freeraggio danno il meglio di sé. O meglio: se l’inglese è vero che si presta di più al genere, l’inevitabile “forzatura” per adattarlo alla nostra lingua viene risolta in maniera originale e quindi aggiunge qualcosa all’insieme anziché minarne la qualità.

(Autoprodotto) Digitale