fbpx

Home » Gli ascolti di Sonda 2018 » F-M » MUDSAND: Miles and miles

MUDSAND: Miles and miles

MudsandI Mudsand sono un trio nato nel 2016 dall’incontro tra Sandro Sgarzi (che qualcuno si ricorderà nei Phono Emergency Tool), il batterista Alberto Paumgardhen e il sassofonista Massimo Ortensi. Proprio di quest’ultimo è la chiave di lettura dei brani che compongono questo primo album autoprodotto. Dodici brani che ricordano i Morphine (sono loro stessi a dirlo) ed un mondo sonoro che si diverte a girovagare tra sixties, indie, alternative, jazz, funk, garage e pop. Proprio l’elemento pop è il grimaldello di alcune canzoni, come “The light of foolishness”, che ci hanno ricordato gli XTC più ispirati. I Mudsand dimostrano con questo album di sapersi destreggiare con disinvoltura tra le pieghe dei brani, avendo un’ottima capacità di scrittura. Per tutti gli amanti del pop lussurioso, per tutti i patiti degli anni Sessanta, per tutti i devoti del garage più assassino, per tutti i malati del suono british più cupo di sempre, per tutti i fan dei The Beatles. I Mudsand sono la risposta che aspettavate da tempo. Da tempo immemore.

(Autoprodotto) CD